martedì 13 settembre 2011

Fashion tips fall 2011

Salve ragazze :)
Quello di oggi sarà un post un pò diverso:
non parlerò di nail art ma vi darò alcuni fashion tips per questo autunno 2011.
Oltre alla nail art adoro la moda.Il mondo del fashion mi ha sempre affascinata sin da piccola, quindi spero che questi tips possano esservi d'aiuto!

Fall 2011 Dolce e Gabbana vs Tally Weijl.
Nell'ultima sfilata, Dolce e Gabbana ci hanno mostrato un'autunno super vitaminico ricco di stampe e grinta da vendere.Qualcosa che ci potesse accompagnare alle porte dell'inverno senza farci dimenticare l'esplosione di colori estiva.
Calzature sporty rese chic dalle zeppe e una buona dose di black and white che non fa mai male, reso sognante da una miriade di stelle.
E da buona anticipatrice delle mode xD quest'estate ho scovato da Tally Weijl un foulard dal colore vitaminico trapunto di stelle in black and white e dal prezzo accessibilissimo.
Diciamo che potrei definirmi la regina del low fashion (non mi piace spendere cifre esorbitanti)perchè sono sempre alla ricerca del capo "a buon prezzo" e adoro i negozi di fast fashion xD

 


( la foto non è delle migliori)
Che ve ne pare? 
Mi sarà molto utile per i primi freddi e arricchirà anche un look minimal.




Amaya Arzuaga e Prada vs Zara.
Mi sono letteralmente innamorata della stampa a righe verdi e nere di Amaya Arzuaga(fall 2011) e di Prada (summer 2011), tanto dal riuscire a trovare da Zara una sciarpa con le stesse caratteristiche, ad un prezzo stracciato ai saldi di quest'estate.



Prada

Amaya Arzuaga
Anch'essa è utile per i primi freddi, ma io quest'estate me la sono reinventata facendola diventare maglia con maniche a pipistrello/mini dress con l'aiuto di una cintura alta e di una spilla cammeo e l'ho indossata con i leggings, sandali con le zeppe e clutch oro. 
E per completare il tutto una bella manicure color rosso abbinata al rossetto:


Per le donne curvy come la sottoscritta, la cintura aiuta a nascondere i "rotolini" e mette in risalto il seno

Love      Lady Heron
 

Nessun commento:

Posta un commento